Un giardino tra i palazzi del centro

Bologna

Un giardino tra i palazzi del centro

Jorge e Giovanni avevano un sogno: circondarsi di cose belle e di verde. Jorge è laureato in giurisprudenza, ma con una spiccata vocazione per il design. Giovanni è dottore in economia e marketing, ma la sua passione sono le piante. Insieme, hanno voltato le spalle ad anni di studi e si sono lanciati in una grande avventura: creare un vivaio nel centro di Bologna, dove vivono, tra i palazzi. La loro città è stata la prima in Italia a fare l’esperimento degli orti urbani: molti tradizionali, in affitto o in proprietà, alcuni (i più innovativi) su balconi e tetti. Su questo terreno fertile mette radici e cresce il sogno di Jorge e Giovanni. E così nasce Senape (www.senapevivaiourbano.com), un “giardino segreto” inondato di luce, stretto tra la movida e i luoghi dello shopping. Dove c’era un’officina, ora si trova un angolo di pace e frescura. Qui si viene per acquistare fiori, ma anche per stare insieme e rilassarsi. A poco a poco, il vivaio si anima di iniziative culturali e diventa un polo d’attrazione per gli amanti del verde, come i Guerrillia Gardening, che delle piante in città hanno fatto una missione. O Gramigna, il primo “censimento” digitale degli orti urbani, dove chiunque abbia un vaso sul balcone, può registrarsi e partecipare ad eventi in città. Un altro sogno nel sogno.